Equinozio d’autunno

Il giorno magico è oggi. Dal punto di vista astronomico, infatti, nell’emisfero boreale l’autunno compare ufficialmente stasera, alle 20 e 21 ora italiana. Sono un po’ emozionata, quasi turbata da questo evento che è un inizio a tutti gli effetti e, come tale, un’incognita, un enigma, un intrico di sogni, speranze e timori.

Quest’anno immagino l’autunno vibrante d’intensità, di colori saturi, pieno di vita, caldo di passioni – i frutti raccolti in abbondanza, la bellezza della maturità, le tante consapevolezze, gli sguardi del sole mite.

Però, accanto a questo sfolgorio di luci e d’intenzioni, desidero anche l’autunno più smorzato, l’autunno dei toni polverosi, di veli grigiastri a ricoprire il rosso e l’arancione, dell’oro che si arrende alle giornate nebbiose e spente – i ricordi, i morti che tornano, le malinconie, l’ineluttabile sfaldarsi del tempo.

Dell’autunno bisogna accogliere tutto, ogni frammento, perché non si può mai eludere la complessità, specialmente dopo l’estate. Finita la leggerezza, si torna alla serietà. L’autunno ci chiede di riprendere il nostro posto, di accettare la routine, di chiudere porte e finestre. Ma lo chiede con garbo e senza costrizioni, perché sa che infiniti sono i suoi doni e i suoi consigli e il suo parlare sommesso e saggio.

L’autunno dialoga, non impone. Perciò merita di essere ascoltato.

  1. Ciao Romina, l’autunno per me è più di una semplice stagione, è uno stato d’animo, privo però di tristezza o malinconia. Queste le lascio volentieri ai frivoli e ai superficiali, specie purtroppo diffusissime…

    • L’autunno è davvero uno stato d’animo, un atteggiamento nei confronti della vita, una saggia consapevolezza. Ma è meglio non dirlo troppo forte, altrimenti ci accusano di essere anormali o strani o “particolari”. 😆

  2. L’Autunno per me la stagione della vita, la stagione che può permetterti di fare qualcosa di straordinario, qualcosa che per gli altri è da introversi, anomalo e asociale!

    Dante e Autunno, questo per me è da introversi, anomalo e asociale 😉🍄!
    L’Autunno è guardare la natura per ore e ore senza esserne mai pago….
    Romy dillo con tutta la voce che hai in corpo….non siamo noi i Particolari….
    Possa il Creatore del mondo avere pietà di tutti quegli Zombie attaccati al cellulare

    • Ciao, Claudio.
      No, noi non siamo zombi. Su questo non ci piove. Sappiamo che è un privilegio riuscire vedere ciò che tanti non sanno cogliere. 😉 Questo blog è nato apposta, esiste per le persone come noi. 🥰

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...