E luce fu (quasi)

E così la fine di luglio mi ha portato una bella novità: il balcone della cucina è finalmente praticabile. Dopo dieci lunghissimi, frustranti mesi di chiusura, ho potuto aprire la portafinestra, in precedenza sbarrata con tavole di compensato. Ci sono ancora le impalcature, ma saranno tolte a partire da martedì 3 agosto:

Il balcone della camera da letto, invece, che è più grande e si affaccia sul parco, non è ancora completato, anche se manca poco. Infatti qui siamo ancora chiusi come in prigione:

Sono già state tolte le impalcature all’entrata del palazzo, cosa che mi riempie di gioia, ma la parte interna del condominio, dove si trova la scala b, resterà prigioniera ancora per un po’:

A quanto pare metteranno anche le tende da sole sui balconi e ovviamente le finestre nuove – hanno già preso le misure -, ma non so quando e neppure m’importa: ciò che conta è poter finalmente vedere la luce. Sembra una questione banale, ma dopo dieci mesi di carcere duro, con frastuono quasi costante per otto ore al giorno, mi sembra di andare in Paradiso. Naturalmente non è finita. Ridipingeranno l’androne e cambieranno gli ascensori, ma intanto siamo a buon punto.

Fine di questo imperdibile post. 😆

  1. Grande resilienza, grande Romy, ti capisco bene e tanto 😉🍀!! Le piastrelle mi piacciono ma poco importa…..importa che tu sia libera di affacciarti e vedere gli alberi o quello che + ti aggrada! Io aspetto ancora che la causa per vizi di costruzione avanzi…. che vita pesante 😔🤦‍♂️

    • Ah, che stress! Mi dispiace che tu debba sopportare una situazione simile. Le cause sono lunghe e frustranti, richiedono tanta pazienza. Io ti auguro di farcela quanto prima. 😉 💚

      P.S. Ormai in questa città usano solo due colori: il bianco e il grigio. Li considerano di pregio e signorili, e fioriscono persino palazzi di lusso bianchi e grigi ovunque. 🤣 A me non piacciono per nulla, ma contenti loro…

  2. Ciao cara Romina, sono contento per te che, dopo così tanti mesi, stiano togliendo le impalcature. Io sarei diventato matto, essendo claustrofobico. Comunque sia, i lavori al balcone sono venuti bene.

    Un caro saluto, buona domenica e buon inizio Agosto.

    🌸🌼🙂

  3. La protezione mi sembra un po’ leggera. Io non mi appoggerei con troppa forza 😃
    Tra un po’ toccherà anche dove sono ancora proprietario senza abitarci. Chissà le spese condominiali… 😕

    • No, non è leggera ma spessa e di buona qualità, anche se troppo “moderna” per i miei gusti. La foto non rende l’idea né dei materiali né della reale grandezza del balcone. Questo è un bel palazzo, non mi posso lamentare. 🙂

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...