E poi arriva

E poi arriva questo desiderio di pace dopo tanto chiasso, dopo le voci scomposte della settimana, tutto quel muoversi convulso, quel decidere istante dopo istante; ed è come se calasse un velo trasparente a smorzare, a diluire toni ed emozioni – e non sentire quasi, e camminare dormendo, neppure alzarsi.

Ma che ne sanno quelli che non hanno mai visto l’abisso?

  1. Romi, vado off topic ma non saprei dove scriverlo.
    Un paio di anni fa, se non ricordo male, dissi che ti sarebbe piaciuto scrivere un libro. Ci hai mai più pensato? Potresti bypassare la casa editrice. In formato pdf, con le più svariate forme di pagamento per il download.
    Sono sicuro che lo leggeremmo in tanti, anzi tantissimi.

    • Filippo, sì, ricordo. Una commentatrice mi chiese se avevo intenzione di scrivere un libro o qualcosa del genere e io risposi che forse, chissà, sarebbe accaduto. Ma ho avuto l’esistenza piena di tante altre cose. 🙂
      Di letteratura m’interesso da tempo perché ho scritto schede di valutazione per autori sconosciuti ed emergenti, e ho anche editato qualche testo, cosa che faccio tuttora. Adesso sono infatti alle prese con la correzione di due romanzi. E, se ci fai caso, a volte pubblico recensioni personali di romanzi famosi.
      Intanto potete leggere questo blog e, in futuro, chissà, magari avrete una sorpresa. 🙂

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...