Ottobre finisce ed è un capolavoro

Ultimo giorno d’ottobre: il mese più indecifrabile dell’anno sta per dissolversi; deve lasciare il posto a novembre, allo sfaldarsi definitivo della vita, a giornate più brevi e dense di malinconia. Però oggi è sabato e il pomeriggio è luminoso e immobile come se fosse estate, ma un’estate buona, compassionevole, ricca di sentimento.

La verità è che le giornate si creano, non si subiscono, e basta poco per trasformarle in piccoli gioielli. Un lungo, splendido racconto gotico è l’ideale per questo pomeriggio lento e misterioso, che tra non molto si lascerà avvolgere dalle ombre della sera: scelgo di rileggere Il giro di vite di Henry James, scelgo di immergermi in una vicenda ambigua, disturbante e morbosa, enigmatica come certe giornate d’autunno incolori e rarefatte.

Rendiamole un capolavoro, queste ultime, indimenticabili ore d’ottobre.

  1. Ho terminato ottobre pulendo e sistemando casa, anche se ancora non ho terminato, la Ruota inizia un altro giro. Tra poco inizia novembre, che è un mese talvolta incompreso, ma altrettanto colorat o come ottobre. È tempo di lavoro quotidiano e convivialità non imposta, insomma, di vita

    • Ciao, Alisa. Stai terminando ottobre in modo molto proficuo.
      Anch’io penso che l’autunno sia tempo di vita, vita vera, la più autentica. E amo anche novembre, che molti non apprezzano. 🙂

  2. Novembre per me non è malinconico…grazie a Dio non guardo il misero barlume di sole pomeridiano, ma alla nebbia mattutina che mi ha pervaso e coccolato questa mattina. ” La verità è che le giornate si creano, non si subiscono, e basta poco per trasformarle in piccoli gioielli ” questo è vero e mi trova perfettamente d’accordo, e aggiungo che è il nostro stato d’animo e la nostra percezione che cambia e ci permette di vedere differentemente le stesse cose che ciclicamente viviamo. Ottobre (mi manchi di già) ha fatto il suo tempo e deve lasciare il tempo al suo degno successore 🙂 ci rivediamo presto!

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...