Vento di fine estate

C’è questo vento, questo vento feroce che stordisce, che costringe a chiudere le finestre – una prigione, un enigma, tanta stanchezza. Ma è vento di fine estate, e ieri anche la pioggia, e il cielo d’inchiostro, e l’aria fredda nella sera precipitata addosso d’improvviso, come a voler chiudere una giornata senza senso – e chiuderla in fretta, cacciarla in un abisso scuro.

C’è questo vento, e questa sadica soddisfazione nello scorgere l’estate ormai atterrita, e l’arroganza destinata al fallimento – l’estate piegata, il suo ritrarsi a poco a poco. Resisterà ancora, tenace, per poi svanire fra le braccia di settembre.

  1. un’estate costretta a retrocedere ma non ancora sconfitta…magari, con l’arrivo di settembre, saprà mostrarci il suo lato più dolce e gradevole, quello che, in un alternarsi tra giornate assolate e un pò uggiose, sfuma lentamente nell’autunno….

    • nostalgia si, ma delle estati di un tempo…negli ultimi 20 anni l’estate non è più “la bella stagione” della nostra infanzia e adolescenza….il caldo africano era l’eccezione, non la regola…adesso ogni volta che fa un temporale c’è da aver paura dei danni che può fare…senza trascurare il maltempo autunnale, amplificato dai mari surriscaldati oltremisura……

      • Un saluto ad Alisa e Filippo1.
        Quello che mi stupisce moltissimo, negli ultimi anni, è il vento, perché si alza d’improvviso fortissimo e fa danni enormi, anche in primavera. Ma è proprio terrificante. Poi arrivano tempeste di pioggia e vento che mi spaventano moltissimo; a volte, guardando fuori dalla finestra, non si distingue neppure il paesaggio tanta è la furia degli elementi. Non ricordo nulla di simile in passato, almeno in questa città.

  2. E come ogni anno, un po’ mi dispiace.
    Nonostante detesta il caldo che fa sudare e il sole che scotta sulla pelle, quando arriva settembre sono sempre un po’ triste perché se ne va la stagione delle giornate luminose e lunghe e anche della vita semplice all’aria aperta (con solo una maglietta e pantaloncini).
    Quest’anno poi sarò anche da solo e… boh… secondo me l’estate è più da single mentre l’inverno è da raccoglimento in famiglia. No?
    Le giornate buie e fredde….

    • Sì, le stagioni fredde sono quelle in cui si cerca il calore familiare. Sono stagioni introverse e perciò adatte a persone un po’ introverse.
      Trovarsi soli in certi momenti significa dover affrontare una grande sfida. Il punto è che bisogna farlo, non c’è altra via. Bisogna trovare nuovi passatempi, organizzarsi in modo diverso dal consueto, imparare a non dipendere sempre dalla compagnia altrui. Non è facile, ma si può fare.

      • Ahia…! Se lo dici tu, che sei la più introversa che conosca, significa che sarà dura davvero.
        Mi aspettavo un “ma no, non è vero: un buon libro, luce solo per leggere e candele nel resto della stanza, tisana bollente, e via che si sta una meraviglia!”
        😄

        • No, no, ho detto che è dura soprattutto pensando a te, al tuo carattere e alla tua situazione di uomo appena separato. 😀
          Però, volendo essere realisti, è chiaro che, in seguito a drastici cambiamenti, ci si debba abituare a stare soli, e dire che è tutto facile significa illudersi e illudere, cosa controproducente.
          Che però con buon libro, un bel film e altri passatempi si possa stare bene, è certo. Tutto dipende da cosa si sceglie di fare e dalle proprie attitudini. Se hai un interesse particolare, qualcosa che vorresti approfondire, adesso puoi cominciare a farlo: le biblioteche e il web offrono infinito materiale gratuito per informarsi, studiare, divertirsi, ecc. Guarda solo che miniera d’oro è youtube. Si tratta soltanto di essere un po’ curiosi e intraprendenti. 😉

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...