Dall’alto

Capita di guardare la strada dall’alto, da un balcone, da una terrazza; ed è sempre la stessa strada, quella che si percorre quasi ogni giorno, quella ormai scontata, immobile spettatrice di innumerevoli esistenze. Però, vista così, da una diversa prospettiva, assume contorni inaspettati e una vita propria.

È trovarsi in alto a fare la differenza, è quell’essere sospesi fra terra e cielo, fra spirito e materia – e poter osservare con distacco, forse con indifferenza, chi, su quella strada, continua ad affannarsi.

  1. Bella sensazione quella di guardare le cose dall’alto! A volte ci gioco a farlo … fa strano, ma tentare di vedere le cose da “fuori se stessi” secondo me puo far comodo per “vedere cosa stiamo facendo”. Quando siamo troppo coinvolti non si vede bene!

  2. Mi succede spesso quando vado in montagna e guardo dall’alto i paesi giù in valle.
    Si nota proprio che noi umani siamo degli animali, tipo formichine o pecore: i paesi sono degli agglomerati di case, tutte schiacciate assieme in un unico punto e appena fuori ci sono solo campi o la casetta di qualche “pecora nera”; gli umani amano stare l’uno addossato all’altro nonostante poi litighino spesso; gli umani preferiscono la valle mentre le zone montuose ripide restano disabitate; gli umani si spostano in continuazione e ,dentro i loro esoscheletri metallici, formano delle lunghe processioni.
    Tutti tribolano a destra e a sinistra, ma non sono altro che tante formichine affaccendate, superorganizzate come se dovessero vivere in eterno.

    • Esatto. Anche questo dà l’idea, a volte, dell’inutilità di certi affanni, del fatto che tendiamo a preoccuparci troppo per cose che contano davvero poco, se non niente. Ci fa comprendere, una volta di più, che è bene liberarsi dai fardelli inutili: pensieri improduttivi, idee obsolete, convinzioni limitanti, persone manipolatrici e negative. Liberarsi da tutte le zavorre che ostacolano il nostro cammino, per renderlo meno pesante.

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...