Un attimo

Basta  un  attimo: d’improvviso  le  finestre  si  spalancano, il  vento  entra  nella  stanza  e  lo  sguardo  si  alza  verso  il  cielo, come  attratto  da  un  richiamo. Allora  tornano  altre  estati,  mentre  il  presente  si  dissolve  nell’aria  e  nel  caldo  torrido  per  divenire  desiderio  di  libertà, di  terre  lontane, di  altri  umori, di  nuovi  sapori.

Non  esiste  più  nulla  al  di  fuori  del  vento  e  degli  occhi  rivolti  all’azzurro  del  cielo.

  1. Potresti proprio aver ragione, anche se non sempre il vento porta cielo azzurro. Qualche volta porta tempesta con acqua o grandine…
    Il vento porta anche dei messaggi. Conviene captare quelli buoni e lasciar andare gli altri.
    Buon pomeriggio.
    Quarc

  2. E subentra il passato stracolmo di emozioni,fiume impetuoso di ricordi che sfocia in piccole isole di sensazioni piacevoli che si perdono nell’immensità dell’oceano presente.Tutto finisce con un sospiro…………..
    Ciao Romy

  3. Irrinunciabile è, mia cara @Romina, ritrovarsi nella tenerezza poetica dei tuoi pensieri, dove tutto sfiora le dimensioni del sogno … e talvolta le supera ! 😀

    • Grazie, caro Cavaliere, sei sempre molto gentile. 🙂
      Mi scuso per il ritardo nella risposta, ma ho avuto problemi con il computer, che nei giorni scorsi si bloccava in continuazione.

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...