Cambiamenti

cielo

Si  sta  così, come  sospesi  in  questo  grigio  che  non  sa  d’inverno  ma  d’incertezza, di  passaggio, di  muto  intervallo  fra  un  periodo  e  l’altro. I  cambiamenti  non  sono  mai  facili: richiedono  tempo, fasi  di  mediocre  oscurità, un  po’  di  risentimento, qualche  lacrima  furtiva, lunghi  silenzi. Come  un  dormire  lento, con  qualche  brutto  sogno  e  il  corpo  troppo  indolenzito  per  reagire  all’opacità  che  regna  intorno.

    • Grazie Valentina! Sono contenta che la nuova veste grafica piaccia a qualcuno. Prima di modificarla ci ho pensato parecchio. 🙂

      Speriamo che almeno marzo si decida a cambiare, in meglio, portandoci davvero la primavera.

  1. Mi scusi il ritardo, cara @Romy ???
    E’ che i miei impegni di lezioni private ( greco, latino, matematica e fisica ) a degli splendidi ragazzi, dai quali apprendo molto ed ai quali spero di lasciar qualcosa di utile a loro per crescere, e poi la mia traduzione del FEDONE del sublime @Platone, dal meraviglioso ‘attico puro’ di questo narratore impareggiabile, il migliore di tutta la letteratura greco-antica, mi prende tantissimo tempo e non poca fatica ! 😦
    Ma son sicuro che, in cuor tuo, sai con certezza che ho apprezzato molto questo tuo “cambiar d’ abito e colori” nel tuo bel blog per incontrare sorella Primavera …. E se qualche lacrima furtiva, che il cambiamento porta sempre con sè, riga il volto di rimpianto … beh il saluto ai colori dell’ autunno a noi cari, è un arrivederci … non già un addio ! 🙂
    Il tempo scorre, cara amica … e se ne va : lui non ritorna più, le cose belle che amiamo e che ci emozionano, quelle non le perdiamo mai, chiuse come sono ‘a doppia mandata’ nello scrigno del nostro cuore ! 😀

  2. Leggo quello che hai scritto e mi ritrovo a pensare alle coincidenze.
    E’ un periodo di cambiamento per me e mi ritrovo molto nella descrizione che ne fai. A volte accadono senza cercarli a volte li vogliamo fortemente. In tutti e due i casi non sono facili, per niente e spesso sottovalutiamo le conseguenze.
    Mi piace molto l’immagine che hai scelto. Nuvole minacciose, ostili, ma si sa che dopo il temporale ritorna il sole e la luce che ci porta è ancor più vivida e profumata.

  3. Da me pare essere arrivata la primavera..e qui vedo che è arrivato un gran bel cambiamento! Mi piace questo tuo blog vestito di fiori 🙂

  4. Buongiorno a tutti. Chiedo scusa per la mia prolungata assenza e per non aver potuto rispondere ai vostri commenti come avrei voluto, ma ho trascorso dieci giorni quasi senza respiro, a causa dei troppi impegni.

    Grazie per tutte le presenze, per i ritorni sempre graditi – Sergio, Roberta – e per i commentatori abituali, come Tiziana, Nives, Bruno, Clellina. 🙂
    A presto!

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...