Mentre l’anno fugge via (2)

Immagine 038

Ricordo  bene  la  domenica  mattina, verso  la  fine  dello  scorso  novembre, in  cui  scattai  questa  e  molte  altre  foto. Era  una  mattina  cupa, una  tipica  giornata d’autunno  inoltrato, in  cui  il  grigio  senza  speranza  dell’atmosfera  era  interrotto  dallo  spettacolo  dell’agonia  della  natura. Il  silenzio, spezzato  a  cadenza  regolare  dal  passaggio  di  automobili, non  infondeva  malinconia, ma  appariva  come  un  segno  di  rispetto  di  fronte  a  qualcosa  di  tanto  grande  e  misterioso.

Immagine 039

C’è  una  bellezza  discreta  e  modesta  in  certi  giorni  d’autunno, una  bellezza  che  riesce  a  infondere  dignità  a  qualsiasi  strada. E  dignità  ai  pensieri, alle  memorie. Talvolta  l’autunno  diventa  un  invito  a  rispettare  la  propria  storia, il  proprio  percorso  esistenziale, e  ad  amarne  persino  gli  errori, le  cadute, i  dolori, esattamente  come  le  gioie  e  i  successi. Forse  perché, se  si  è  predisposti, questa  stagione  tanto  complessa  ci  pone  di  fronte  alle  verità  più  profonde  e  al  senso  di  ogni  cosa.

Immagine 041

Basta  guardarsi  intorno  con  attenzione  per  scoprire  poi  la commovente  vitalità  che  accompagna  questo  sfacelo: il  giallo  e  il  rosso  catturano  gli  occhi  e  la  mente, si  oppongono  alla  tristezza  del  cielo, accompagnano  con  generosità  anche  i  passanti  frettolosi  e  distratti.

Immagine 010

  1. E’ vero …. @Romina, i colori dell’ amato autunno percorrono tutta la gamma cromatica dall’ oro al rosso, dal verde in tutte le sue tonalità all’ azzurrino sfumato che la distanza del paesaggio conferisce agli ultimi alberi stagliati all’ orizzonte ! 🙂
    E camminiamo su tappeti dorati di foglie, immersi in silenzi di terra e cielo come all’ inizio tempo, verso un futuro ch’ è così simile al tenero passato e ai nostri sogni immutabili, proprio come allora ….. se da qualche dove ci arrivi un profumo dimenticato o una musica che mai più ascoltammo !
    Come in un libro, cara amica …. di cui si sfoglino pagine già lette e rilette ma che ognuna, la prossima chissà ? … ci restituisca l’ emozione della prima volta, le tue fotografie estemporanee ci ridonano l’ incanto …. il semplice, modesto, non retorico, struggente stupore, ed il pio e dolcissimo ricordo delle nostre attese di lei, su quella panchina protetta dalla spalletta di pietra e sotto le generose fronde rosa-oro dei due grand’ alberi che ne fanno un’ alcova !!!
    Non ami troppo, Amica cara, le lodi … ma non posso esimermi dal dirti : BRAVA ! 😀

  2. Ciao Romina,
    hai perfettamente ragione nel dire che l’autunno rende più affascinanti le città!
    Le foto che hai scattato hanno acquistato di bellezza e valore,grazie Autunno…
    Io ho la fortuna di abitare vicino a dei boschi e nella mia stagione preferita sanno darmi una profonda serenità,basta guardarli e viverli con il cuore.
    Amo correre e attraversare quei sentieri sterrati ricoperti di foglie,un tappeto multicolore che viene srotolato in segno di ospitalità,grazie Autunno…
    Grazie Romina,ciao

  3. Bruno@
    E camminiamo su tappeti dorati di foglie, immersi in silenzi di terra e cielo come all’ inizio tempo, verso un futuro ch’ è così simile al tenero passato e ai nostri sogni immutabili, proprio come allora

    Pensa che io non mi stanco mai di camminare su tappeti dorati di foglie. E ogni volta che lo faccio torno bambina.

    Claudio@, vivere vicino ai boschi è davvero una fortuna per chi ama il contatto con la natura. Il tuo autunno deve essere meraviglioso.

    Un caro saluto a voi.

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...