Il primo grigio

È  arrivato  il  primo  grigio  della  nuova  stagione:  un  velo  trasparente  di  quieta, dolcissima, affettuosa  malinconia. Tutti  gli  oggetti, persino  quelli   più  insignificanti, acquistano  un  nuovo  spessore. Non  bisogna  stupirsi: l’atmosfera  autunnale  ha  in  sé  una  calma  solennità  che  investe  silenziosamente  ogni  cosa, suscitando  così  il  nostro  involontario  rispetto. È  finito  il  tempo  dei  capricci  e  delle  stravaganze; inizia  il  grigio  perla  delle  riflessioni  mature  – e  l’incanto  delle  prime  nebbie  al  mattino.

  1. …”un velo trasparente di quieta, dolcissima, affettuosa malinconia.”…
    …”l’atmosfera autunnale ha in sé una calma solennità che investe silenziosamente ogni cosa, suscitando così il nostro involontario rispetto. È finito il tempo dei capricci e delle stravaganze; inizia il grigio perla delle riflessioni mature”…

    Ricordo che a scuola, ahimé molto tempo fa, discutendo di letteratura, la mia anziana prof di lettere disse che i poeti riescono a tradurre le sensazioni, i sentimenti e le emozioni che gli altri provano.
    Grazie Romina.
    Buona settimana a te.

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...