Scende la sera


Scende la sera lentamente, senza ostentazione. D’autunno i pomeriggi sono brevi, timide attese e intense poesie.
Scende la sera lentamente, ed è uno strano calore.

Scende la sera lentamente, la strada resta muta, l’autunno mormora al cuore: che sia l’inizio o la fine non importa. Resta la consapevolezza, gelida come l’inverno che dovrà arrivare.

  1. Sì @Romina …. scende la sera dolce, con l’ autunno nel cuore … ed è vita ed è amore ! 🙂
    “Qui fresca l’ acqua mormora fra i rami
    dei meli : il luogo è all’ ombra di roseti,
    dallo stormire delle foglie nasce
    profonda quiete .
    E qui con impeto, dominatrice,
    versa Afrodite nelle tazze d’ oro
    chiaro vino celeste, e di piacere
    colma l’ amore …. ”
    @Saffo

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...