Fra caldo e “gonfiori”


Ieri sera, mentre mi stavo preparando con coraggio per il non-riposo notturno, mi sono sentita tirare una guancia e ho avvertito un dolore abbastanza intenso: guardandomi allo specchio e vedendo la parte sinistra del mio viso un po’ gonfia, ho compreso che un simpaticissimo ascesso a un dente ha deciso di rendermi ancora più piacevole il mese di luglio. :mrgreen: Stasera inizierò l’antibiotico.

Intanto le previsioni del tempo ci promettono un graduale abbassamento delle temperature a partire da domani: pare, infatti, che l’anticiclone africano, del quale io non ho mai avvertito l’esigenza, abbia gentilmente deciso di abbandonarci. Sarei felicissima se tale abbandono fosse definitivo, ma si tratta di un’utopia visto che siamo a luglio e quindi chissà quanti torridi anticicloni torneranno a deliziarci.

La nota positiva di queste giornate estive è però il silenzio che accompagna buona parte del pomeriggio: quando l’afa incombe senza pietà, persino gli esseri umani più caciaroni trovano il modo di chiudere le bocche per un po’, il che – sia detto con la massima cortesia possibile – non guasta. 😀

    • Me l’immagino, eccome! Nel chiuso di un’aula universitaria c’è ben poco da stare allegri.
      Non per niente anch’io ricordo con estremo sgomento gli esami dati a luglio. 😕

    • Ciao a tutti. 🙂

      Oggi il dolore è diminuito parecchio. Meno male!
      Intanto attendo, fiduciosa ma non troppo, il calo delle temperature (qui niente venticello “soffiante”, sob!). 😀

  1. Passato, @Romy ?!?
    Oggi ( io vivo sul mare di Anzio vicino al suo bel Porto, a una cinquantina di chilometri dalla mia città, che come sai è Roma ) non è stata una cattiva giornata, meno umida e col refrigerio di un venticello teso e pressochè costante …. che fa ben sperare anche per domani !
    E da te ?

  2. Ciao Bruno!@
    Oggi sto decisamente meglio, anche se sono un po’ gonfia: ho ancora una piccolissima “pagnotta” vicino al naso, a sinistra. 😀

    Qui oggi fa leggermente meno caldo, però l’afa persiste di brutto, anche se più sopportabile di due giorni fa.

    Anzio è molto carina ed è attaccata a Nettuno, che ho frequentato spesso da bambina. 🙂 Al mare l’aria è ben diversa, nonostante il caldo. Aria decisamente più sana. 😉

  3. Ritornaci qualche volta @Romina, magari a settembre !
    Anzio, è veramente meravigliosa, piena di verde e di fiori, con ville dotate di parco ( fra cui quella comunale davanti a casa mia ) completamente restaurate ( bellissime ! ), col suo Porto vero da cui partono ‘paranze’, navi, aliscafi …. e con la sua leggendaria storia !

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...