Chiudere una porta


E finalmente è silenzio. Chiudere una porta e restare soli significa lasciarsi avvolgere dalla quiete della sera.
In queste ore preziose, quando si dissolvono le squallide banalità del mondo, è lecito abbandonarsi alle fantasie più bizzarre. E allora s’immagina la primavera come una sinfonia di colori priva di stonature, come un incanto di fiori e di cieli che non conoscono tormenti. S’immagina la primavera, s’immagina un sentiero ordinato, si scorge una casa completamente illuminata. E tutto questo solo grazie a una porta chiusa.

Bisognerebbe avere sempre la possibilità e il coraggio di chiudere una porta.

  1. Sì. E poi chiudere una porta è anche utile per non lasciarsi frastornare dal peggio che ci circonda, e per ritrovare pienamente se stessi.

    Per me, poi, che odio il caos, chiudere una porta diventa una necessità di sopravvivenza.

  2. Anch’io, quando torno a casa, rientro totalmente in me stessa….e mi rigenero! Credo che tutti abbiamo bisogno di spazi intimi, di tempi nostri. Per conoscerci in profondità e permetterci di vivere in armonia col mondo. Comunque, dolce Romina, ti lascio alla porta, un rametto di mimosa….gialla, delicata e profumata….come omaggio a te e alla Primavera! ciao!

  3. Chiudiamo pure, la porta di casa : ma dentro ci siamo solo noi coi nostri sogni !
    E se uno ne restasse fuori ?
    La porta di casa, resti pure chiusa, mai tuttavia chiudere quella de cuore !

    Buon pomeriggio,
    Lady @Romina !

    • Cavaliere, tu dici che non bisogna mai chiudere la porta del cuore? Sì, ma ogni tanto si chiude con forza inaspettata senza che ce ne accorgiamo e per riaprirla sono dolori amari!

      Buona serata, ormai! 🙂

  4. Quant’ è vero, Lady @Romy, ciò che scrivi …
    per riaprirla, sono ‘dolori amari’ …
    Ma, solo se si è perduto la ‘chiave’ di quella porta, o non si ricordi più a cosa quella ‘chiave’ serviva !
    La sera, che tanto amiamo
    per l’ acquietarsi di tutti i rumori
    del giorno, per il suo consentirci
    di udire soltanto il silenzio,
    ti sia propizia, Amica mia,
    e lieve ai tuoi sogni !

  5. @Romina: come la maggior parte delle volte trovo nei tuoi post la descrizione di quanto ho provato negli ultimi giorni…chiudere la confusione fuori dalla nostra vita per non entrare in confusione noi stessi 🙂 bel post davvero 🙂

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...