Passato


Torna un passato di foglie gialle, torna il ricordo d’un altro ottobre, torna il ricordo di stanze luminose e treni in fuga e viaggi di speranze. Torna il passato dalle foglie morte, torna il ricordo d’un lontano autunno: torna il ricordo e sguardi oltre la nebbia e fughe oltre la pioggia.

Una risposta

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...