Difendersi


Nel Medioevo il tema dell’amore, considerato in relazione alla morale, è anche valutato e sottilmente analizzato in riferimento ai rapporti sociali. In tale prospettiva si parla del segreto d’amore e della donna dello schermo per indicare i modi attraverso i quali difendere i propri sentimenti dalle pressioni sociali e da una comprensione volgare, ossia dalle opinioni e interpretazioni superficiali dei più.

Prendo spunto da questo brevissimo stralcio di storia medievale per una riflessione più generale, che oltrepassa il tema dell’amore. Difendersi dalle interpretazioni superficiali dei più mi sembra un buon motivo per evitare di affrontare discorsi profondi o relativi alla propria sfera personale con disinvoltura e con chiunque. Il vuoto chiacchierare di tanti, infatti, intriso di gretto conformismo e di meschinità, rischia di banalizzare e di sporcare ciò che invece merita di essere trattato con rispetto.
Anche per questo talvolta si preferisce la compagnia degli animali.

  1. “Difendersi dalle interpretazioni superficiali dei più mi sembra un buon motivo per evitare di affrontare discorsi profondi o relativi alla propria sfera personale con disinvoltura e con chiunque…”

    Sono più che d’accordo con te Romina, soprattutto perchè ritengo oscena questa moda, che la TV insegna e purtroppo diffonde, di esternare sentimenti, di raccontare al pubblico televisivo (che è un fantasma per chi racconta, non essendo un contatto diretto) i propri fatti, sentimenti, pensieri personali così spudoratamente che mi fa dubitare della sincerità delle persone.
    Sono un’introversa, conosco gli eccessi della diffidenza, è facile per me cadere nella sfiducia e molto di rado entro in confidenza con qualcuno. Ma accidenti, tutte queste teatralizzazioni del privato sono una esagerazione insopportabile.
    “Non si scherza sui sentimenti” diceva un comico degli anni ’80: benissimo un pò di ironia ma per favore tuteliamoci, non diamoli in pasto a chiunque.

    Milena

    • Un saluto a tutti. 🙂

      Concordo sulle oscenità alle quali ci ha abituato la televisione, Milena. Io ne sono disgustata. Il vuoto e superficiale chiacchierare sugli aspetti più intimi e sacri dell’esperienza delle persone è una vera e propria pornografia dei sentimenti, per la quale tutto viene banalizzato e ridotto al rango d’aneddoto da bar. E pensare che i sentimenti si nutrono anche di un po’ di mistero e di pudore. Ma a parlare di pudore, oggi, si rischia quasi il linciaggio.

      Purtroppo molti s’ispirano al linguaggio e ai modi televisivi anche nella vita quotidiana.

  2. ecco, mi riaffaccio, cara Romina
    Difendersi dalle interpretazioni superficiali (che spesso sono anche ingenerose)
    ben detto, molto molto ben detto.
    Io detesto chi si precipita ad interpretare: osservare mi sembra meglio
    abbracci, marina

  3. Gli animali non ti giudicano; magari non riescono a comprendere le parole ma sanno sempre come ti senti in un determinato momento. Forse captano le nostre vibrazioni e le interpretano, sempre in modo corretto tra l’altro.
    Comunque è vero quello che dici, che motivo c’è di aprirsi con tutti? Di entrare nel personale con chiunque? Comoe hai scritto tu, chiacchierano e banalizzano. E questo perchè non capiscono. Proprio l’altro giorno pensavo la stessa cosa, cioè che molte persone non possono sentire quello che sento io, e di conseguenza non lo capiranno mai. Non perchè io mi senta superiore, ma perchè in molta gente avverto una superficialità incredibile.
    Un saluto 🙂

    • Vale@ Non perchè io mi senta superiore, ma perchè in molta gente avverto una superficialità incredibile.

      Sì, si tratta di superficialità estrema. La maggior parte delle persone giudica senza nemmeno tentare di mettersi nei panni altrui. Perciò è meglio evitare.
      Un saluto anche a te 🙂

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...