Attesa d’autunno


Il pomeriggio se ne sta andando, e il silenzio non è mai stato tanto irreale. Ci attendono giorni di fango e di pioggia, di volti cupi a fuggire il vento e il primo gelo, di voci irritate nella fretta delle sere fredde e scure.
Ma ci attendono anche la magia dei campi sotto il pallido sole d’ottobre, e tappeti di foglie a celare i segreti più remoti del nostro cuore stanco.