La dolcezza delle colline


La dolcezza del paesaggio collinare infonde un indescrivibile senso di pace. Forme morbide, calma gioiosa, verde brillante.
Le colline invitano a un riposo lento, ma non per questo malinconico. Invitano al contatto con la natura, con la terra e con i suoi meravigliosi frutti, e a ritrovare ritmi di vita più umani. Una vacanza in collina, magari lunga un mese, può forse sembrare insopportabile a molti, noiosa e triste. A me invece piacerebbe per vivere in maniera diversa, lontana dal chiasso molesto e dal troppo cemento della città.
E mi piacerebbe trascorrere in collina un periodo all’inizio dell’autunno, per ammirare l’incanto della nuova stagione che lentamente invade la natura con i suoi colori caldi.

  1. Amo molto la collina. Sarà che ci sono nato e cresciuto in collina, in un posto dove non c’è una strada una che si possa definire piana… ma tutto un sali scendi. E sono proprio innamorato della collina. E’ troppo bello, in tutte le stagioni. Anche se d’estate adoro andare al mare, e non mi dispiace fare passeggiate in montagna, la collina ha un fascino tutto particolare… tutto da vivere!

  2. Ciao! 🙂

    Lorenzo@
    Infatti, se non ricordo male, tu sei nato in Umbria, che è una regione davvero bellissima.

    Arabafenice@
    Devo forse arguire che si tratta di un complimento? 😉
    Sono sincera: mi piacerebbe davvero trascorrere tutto il mese d’ottobre in collina.
    Invece devo passarlo nella pianura padana. 😈

  3. Arabafenice@
    Eccome! Puoi immaginare quante zanzare ci sono qui, in questa pianura un tempo piena di paludi.
    A casa mia eravamo disperati, perché non sapevamo come fare per combattere il problema. Abbiamo provato ogni tipo di insetticida (le famose piastrine ammazza-zanzare), ma era tutto inutile. E abbiamo trascorso notti insonni a grattarci per le punture di quelle disgraziate.
    Finalmente abbiamo trovato la soluzione: sui davanzali delle finestre delle camere da letto, di sera, mettiamo le candele di citronella, e in effetti le zanzare non entrano. Per esperienza, posso dire che finora è stato l’unico rimedio veramente efficace. Oltretutto non danno fastidio al nostro olfatto.

    Però la spesa è più alta, le piastrine insetticide costano molto meno, le candele di citronella, considerando poi che ne consumiamo almeno due per sera, costano di più.
    Ma le zanzare sono intollerabili, e le zanzare-tigri sono pericolose. Esiste anche la citronella adatta a questo tipo di zanzare.

  4. Anch’io, da parecchi anni, abito tra le colline marchigiane e mi ci trovo benissimo… la domenica pomeriggio, spesso e volentieri, andiamo a farci un giro a piedi intorno casa e questa cosa “mi rimette in pace col mondo” 😛
    E ricordo benissimo anche le zanzare di quando abitavo con i miei a Ferrara… mamma che tormento…
    Abbracci =(^.^)=

  5. RAGAZZI SE AMATE LE COLLINE , VI SEGNALO ALBUGNANO UN POSTO MERAVIGLIOSO CARATTERIZZATO DA DOLCI DECLIVI , MAGIHE SFUMATURE E UN PAESAGGIO MOZZAFIATO CHE CONSERVA IL FASCINO DELLA STORIA E INFONDE OTTIMISMO E SERENITà !!!a pRESTO aLE

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...