Fantasie d’agosto


Immaginiamo la scena. Un caldo e sereno giorno d’agosto, il cielo terso, boschi e prati tutt’intorno. Ci inoltriamo lungo un sentiero tortuoso e un po’ scuro, perché i raggi del sole faticano a oltrepassare le folte chiome degli alberi fitti che lo circondano. D’un tratto, vicino alle limpide acque di una cascata, compare una fata come quella della foto. Non sarebbe una bellissima sorpresa? Passeggiare nei boschi e incontrare una vera fata, una di quelle di cui le favole parlano tanto. E se fosse una fata disposta ad esaudire qualche nostro desiderio? 😉