Silenzio d’estate


L’incanto del silenzio invade i monti nell’ora più calda, percorre il verde di boschi e vallate e non incontra ostacoli sul suo cammino, perché niente può spezzare tanta serena immobilità.
Solo fra i monti, splendenti sotto il sole d’estate, è la pace; solo fra i monti anche l’anima più affaticata trova ristoro. Solo fra i monti l’estate si consegna all’immensità.