Speranze a primavera

2007_primavera.jpg
Speriamo che torni una bella primavera, ricca di colori e di promesse. Speriamo che il tetro, malinconico grigio dell’inverno venga dimenticato, sostituito dallo splendore dei campi tornati alla vita.
Speriamo che i pomeriggi siano luminosi di speranze, e che le notti rechino soltanto pace, senza incubi né affanni. Speriamo d’incontrarci a primavera, quando il sole sarà tiepido e saprà scaldarci il cuore.

  1. In effetti Sergio ha ragione. 😉

    Caro Moticanus,
    ti assicuro che sono giovane.
    E non so neppure cosa siano le rughe: sono liscia come un fantolino appena nato. E sono in ottima forma fisica. Tiè! 😈

  2. Eh no, non offro particolari, perché non mi va di essere eventualmente riconosciuta da qualche concittadino: la privacy prima di tutto!

    Sono giovane, punto, anche se non sono un’ adolescente.
    Ho fatto il liceo classico e poi ho scelto Filosofia all’università. Sono molto riflessiva, ma mi piace anche scherzare e sdrammatizzare, “giocare” e sorridere. Vorrei andarmene in vacanza per almeno tre mesi, ma non posso. Fine dell’identikit.
    Contento? Ho soddisfatto la tua curiosità? 🙂

  3. Male?! Hai qualcosa contro il liceo classico? Beh, in effetti ho avuto alcuni insegnanti, fra gli altri, che sarebbero stati più adatti a coltivare patate che a formare i giovinetti, però ormai l’ho fatto. Indietro non si torna! 😈
    comunque ho intenzione di scrivere un post sull’argomento.

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...