Fantasie d’inverno

winter.jpg
Le fiabe si trovano nei libri, e a volte anche nei sogni. E i sogni a occhi aperti, le fantasie, ci offrono un dono d’inestimabile valore: la possibilità di trasfigurare immagini apparentemente banali o comuni per renderle preziose.
Persino una stagione ostile, ruvida e cupa come l’inverno può diventare occasione di pensieri luminosi: trovarsi sotto alberi bianchi e splendenti di neve, in un viale ai confini del tempo, e immergere lo sguardo nell’accecante candore circostante, è un’incantevole fantasia. Che ci fa comprendere una verità antica quanto il mondo, ma forse troppo spesso dimenticata: nulla è mai come appare, e ciò che sembra brutto può nascondere segreti d’infinita bellezza. Proprio come l’inverno.

(La foto è tratta dal sito:http://gattobianco.altervista.org/bianco/bianco.html)