Nel tardo pomeriggio

geranei.jpg
Scendere lungo una bella scalinata, e trovare fiori e prati a rallegrare il cammino. Inoltrarsi nel bosco tutt’intorno per poi riemergerne improvvisamente.
Sedersi ad aspettare senza che l’attesa sia vana, senza che sia un inutile trascorrere di oziosi minuti identici a se stessi. Sapere che, nel tardo pomeriggio, una voce spezzerà l’incanto del silenzio.
___________________

(questo post risale allo scorso giugno: lo ripubblico oggi perché tre persone mi hanno chiesto di farlo)