La morale del Gatto con gli stivali

Ho un bellissimo libro di favole, illustrato con splendide immagini colorate. Alla fine di ogni favola c’è la cosiddetta morale, una breve poesia che ne spiega il significato.
Ho sempre amato moltissimo Il gatto con gli stivali, una fiaba di cui ora riporto la morale tratta dal mio libro:
“Fortunato chi si piglia
per diritto di famiglia
una pingue eredità!…
Più felice, più contento,
chi coll’opera e col talento
ricco e grande si farà”.

Si sa che il gatto della fiaba è la povera eredità che un mugnaio lascia a uno dei suoi figli. Una ben misera eredità, si può affermare; ma invece il micio è talmente scaltro e simpatico da far arricchire, “coll’opera e col talento”, il suo padrone, e da fargli sposare la figlia del Re.
Bellissima soddisfazione quella di arricchirsi grazie ai propri meriti; tuttavia, dal momento che al giorno d’oggi, per una serie di motivi sui quali qui non ci soffermiamo, diventare milionari onestamente e solo grazie ai propri talenti appare un’impresa titanica, se non proprio una vera utopia, molti di noi sarebbero assai lieti di ricevere “una pingue eredità”, senza dover esercitare alcun talento. 😀

  1. Diventare milionari per “una pingue eredità” è questione di fortuna. Ed un fortunato può essere anche onesto e rimanerlo.
    ” … diventare milionari onestamente e solo grazie ai propri talenti appare un’impresa titanica …”, così scrivi tu. Io direi che è quasi impossibile! Gli “affari” onesti non esistono! Quando il milionario ha raggiunto il massimo si adopera per non pagare le tasse e, quindi, resta disonesto!
    Sarò pessimista, però non vedo alternative.

  2. …ma infatti “un’impresa titanica, se non proprio una vera utopia”, come ho scritto io, significano che è quasi impossibile. 😀

    Comunque, nel caso tu ricevessi una pingue eredità e la rifiutassi per non si sa quali imperscrutabili motivi, sappi che io resto disponibile a liberarti da quell’immane peso. 😆

  3. ciao!
    volevo segnalarvi l’applicazione ManualiPc, l’audio fiaba “il gatto con gli stivali” per iPhone! Da quanto ho sentito dovrebbe essere disponibile da domani in App Store.

    • Ciao, Erica. 🙂
      Mi spiace molto non potertelo dire, perché ho cambiato casa da poco e tutti i miei libri di favole sono chiusi in scatoloni e sono rimasti nella casa vecchia. Purtroppo non ricordo a memoria la casa editrice, e per adesso non posso recuperarli.

E tu che ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...